Trincee e fortificazioni Lago di Garda  

Forti del Garda

Fortificazioni, trincee, percorsi della Grande Guerra nel Parco Alto Garda Bresciano

Le postazioni, le strade, la storia.
Nuovi percorsi guidati per il Centenario della Grande Guerra
realizzati con i finanziamenti di Regione Lombardia
Info qui

 

 
 
Mappe, tracce GPS, immagini georeferenziate. Panorami e percorsi di visita: cosa vedere, dove mangiare, dove alloggiare.
Cerca nel sito 
 

La "Batteria Ariotti"
e la postazione del III Pezzo
con graffiti di motti patriottici
e undici nomi di artiglieri

Incisi in una piazzola di cannone in caverna i nomi dei componenti della batteria e motti patriottici: "W l'Italia e la sua artiglieria"

Per contribuire al controllo di Passo Nota, il Comando del III Corpo d'Armata decide di distaccare a ridosso del valico una batteria appartenente a un Reggimento di Artiglieria da campagna dislocato in Val Chiese: viene disolcata la IIIa Batteria, sinora in attesa a Desenzano, al comando del Capitano Ariotti, con i suoi quattro pezzi da 75/906.

Esattamente cento anni dopo, nel luglio 2015, il progetto Fortidelgarda nel quadro del censimento delle fortificazioni, riscopre la batteria e in particolare porta alla luce una postazione nella quale sono incisi nel cemento alcuni motti patriottici e i nomi di undici componenti la batteria, a partire dal Comandante e Vicecomandante, presumibilmentei serventi del III pezzo, collocato nella postazione stessa.

Batteria Ariotti

W L'ITALIA E LA SUA ARTIGLIERIA

Qui la cronaca del ritrovamento.

Il complesso è oggi interessante in quanto è visitabile una completa batteria, a partire dalle postazioni in caverne artificiali con apertura di fuoco in cemento, riservette in caverna, la completa viabilità militare di arroccamento e un esteso complesso logistico di baraccamenti e piazzole per magazzini e attendamenti; il tutto a brevissima distanza dal Rifugio Alpèini di Passo Nota, raggiungibile in automobile.

Il pezzo forte è certamente la postazione del III° pezzo, per il grande valore storico e umano delle incisioni che vi sono state ritrovate.

In queste pagine, collocazione, inquadramento storico e descrizione della batteria, con tutte le immagini del ritrovamento e delle incisioni dei nomi degli artiglieri:

  • Storia della Batteria Ariotti
    Inquadramento storico della Batteria Ariotti, III batteria di un reggimento di artiglieria da Campagna, distaccata a Passo Nota
  • Dislocazione Batteria Ariotti
    Posizione e dislocazione della batteria di cannoni da 75/27 in caverna presso Passo Nota
  • Postazioni della Batteria Ariotti
    La dislocazione delle postazioni della Batteria Ariotti: come localizzare le caverne di combattimento, le riservette, la strada di arroccamento e i baraccamenti della Batteria Ariotti presso Passo Nota
  • Iscrizioni nella postazione
    Le incisioni nel cemento della postazione con i motti "W l'Italia e la sua Artiglieria", "1915 anno della gloria" e i nomi di undici artiglieri, dal comandante capitano Ariotti all'equipaggio del III pezzo.
  • Progetto recupero e tutela
    Il progetto di recupero, conservazione e musealizzazione della Batteria Ariotti e della postazione del III Pezzo, proposto al Comune di Tremosine e ad ERSAF
  • Ritrovamento della posazione con nomi e motti
    Il ritrovamento della postazione ariotti: caverna per cannone con motti ed elenco di undici artiglieri: "W l'Italia e la Sua Artiglieria" e i nomi dal comandante la batteria all'equipaggio del terzo pezzo Postazione crollata, riportata alla luce giugno 2015 presso Passo Nota